TRATTAMENTI SOL-GEL ED INCOLLAGGIO DEL VETRO



Possiamo incollare sul trattamento?


Spesso ci viene posto il quesito: posso utilizzare colle e siliconi su un trattamento sol-gel come ad esempio il trattamento anticalcare (idrorepellente o antigoccia)? In questo articolo vogliamo affrontare il tema nel dettaglio e fornirvi dei consigli tecnici e pratici. Ne discuteremo con particolare riferimento ai trattamenti SIOXGEL e CRYSTAL SOLGEL, proponendo soluzioni tecniche e prodotti complementari per le industrie e le imprese artigiane del vetro.


Compatibilità con silicone, polimero MS ed incollaggio UV.

Molti prodotti in commercio (per la maggior parte a base siliconica) presentano incompatibilità con qualsiasi sistema di incollaggio vetro-vetro o vetro-metallo. Poiché nascono come distaccanti, i vecchi sistemi generano delle superfici oleose e repellenti ad ogni collante o sigillante.
I trattamenti sol-gel (SIOXGEL e CRYSTAL SOLGEL) al contrario, sono stati ideati per garantire compatibilità con silicone neutro, silicone acetico o collanti di nuova generazione ad alte prestazioni come il polimero MS. Tuttavia, poiché agiscono sulla rugosità di superficie, su di essi non possono essere utilizzate le colle UV. In questo caso gli studi hanno dimostrato una riduzione del potere adesivo al 25%. Consigliamo in questo caso di mascherare le parti da incollare prima del trattamento, o in altrernativa, utilizzare prodotti complementari (tipo Pyrosil). Una terza alternativa consiste nell’applicare il trattamento protettivo solo dopo avere eseguito l’incollaggio UV.

Per riassumere abbiamo elaborato per voi questa tabella di compatibilità:


La preparazione delle superfici è fondamentale

Per garantire il massimo delle prestazioni nella fase di incollaggio, così come nella fase di trattamento anticalcare, è importante che la superficie del vetro sia completamente pulita, sgrassata ed asciutta. Ciò significa che sul vetro non devono essere presenti polvere, fumi di tempra, sostanze grasse o carbonio di contaminazione (dagli oli lubrificanti al sebo delle impronte digitali), e sopratutto acqua. Per questo motivo, oltre a fornire trattamenti sol-gel, abbiamo sviluppato per voi anche una nuova soluzione in termini di incollaggio UV: un pre-trattamento di pulizia efficace e rapido, in grado di semplificare questa fase della vostra produzione.

Il prodotto che consigliamo

UV518 è un solvente alcolico ideale per incollaggio UV, in grado di sgrassare completamente la superficie del vetro, eliminando carbonio di contaminazione ed acqua residua.

Vantaggi

  • Facile da utilizzare.

  • Il prodotto non è tossico.

  • Rimuove velocemente grasso, impronte digitali, oli da taglio.

  • Non contiene tensioattivi e non lascia residui o aloni.

  • L’asciugatura rapida velocizza la fase di preparazione delle superfici.

  • Il prodotto è compatibile con acciaio, alluminio, guranizioni e non danneggia superfici già incollate.

  • Adatto a superfici in vetro float, extrachiaro, satinato/acidato, superfici sabbiate.

  • Adatto per la lavorazione del vetrocamera e per la preparazione alla stampa digitale su vetro.