EASY TO CLEAN O AUTOPULENTE?



“Auto-pulente” o “easy to clean”?


“Auto-pulente” (o self-cleaning) e “EASY TO CLEAN” – riferiti a superfici in vetro – sono termini che purtroppo vengono spesso confusi.
Il vetro “auto-pulente” nasce direttamente in fabbrica. Attraverso particolari processi industriali le case produttrici depositano sul cristallo un coating di ossido di titanio fotocatilico. Per godere a pieno della sua funzionalità, il vetro necessita di esposizione a irraggiamento solare (la radiazione UV attiva l’ossido di titanio) e a dilavamento (l’acqua porta via gli inquinanti degradati).
“EASY TO CLEAN” significa letteralmente “FACILE DA PULIRE” e si riferisce ad un’altra tipologia di trattamenti che possono essere applicati a qualsiasi tipo di supporto – non solo vetro – per semplificare in modo significativo la cura e la manutenzione delle superfici stesse.


Trattamenti sol-gel per pensiline e parapetti in vetro


Un esempio applicativo può essere il trattamento di pensiline e parapetti in vetro: superfici delicate che una volta posizionate sono difficili da raggiungere nelle operazioni di manutenzione quotidiana. In questo caso, che trattamento EASY TO CLEAN può essere eseguito per agevolare il cliente finale?
Nel caso in cui si parta da un vetro float o da un extrachiaro, è consigliabile un trattamento EASY TO CLEAN, applicabile sia in azienda (dopo la lavorazione e la tempra), sia in fase di installazione su materiale già posato.

Una soluzione che coniuga efficacia e semplicità è il CRYSTAL SOLGEL, un protettivo basato su tecnologia sol-gel in grado di fissarsi chimicamente al vetro senza cottura o tempra. Il prodotto è uno spray che forma sulla superficie uno strato di silice funzionalizzata, riduce la bagnabilità del vetro e impedisce l’adesione di sali/inquinanti veicolati dalle acque meteoriche. Il vetro potrà essere pulito semplicemente con acqua e spugne morbide, abbandonando l’uso di detergenti aggressivi, dannosi per la salute e l’ambiente. Riducendo il contatto con l’acqua aumenta anche la velocità di asciugatura durante le fasi di pulizia, generando a tutti gli effetti un vetro FACILE DA PULIRE!

Vantaggi

  • Stesura semplice attraverso nebulizzatore e panno in microfibra;

  • Possibilità di applicare il prodotto sia in azienda che in fase di installazione in cantiere;

  • Compatibilità con silicone (neutro o acetico) e polimero MS;

  • Compatibilità con acciaio, alluminio, e guarnizioni;

  • Possibilità di movimentare il vetro trattato con sistemi a ventosa (la superficie trattata non è oleosa);

  • Resistenza in ambiente esterno a 6500 lavaggi e ai raggi UV.